Microsoft pubblica i risultati finanziari dei primi 3 mesi del 2015, fatturato in crescita e 8,6 milioni di Lumia venduti

Microsoft

Microsoft

E’ tempo di bilanci per Microsoft. Nelle scorse ore ha infatti pubblicato i risultati finanziari relativi ai primi tre mesi del 2015 (il Q3 del proprio esercizio fiscale del 2015) attraverso cui certifica un fatturato pari a 21,729 miliardi di Dollari (+6% su base annua) e un utile netto di 4,985 (-12% su base annua). Queste cifre, così viene indicato nella nota integrativa, sono state influenzate dalle spese di ristrutturazione della società, per un valore di 190 milioni di dollari, ma anche dall’integrazione della divisione Devices di Nokia che ha visto, tra l’altro, una riduzione consistente della propria forza lavoro (entro la fine di giugno 2015 i licenziamenti raggiungeranno le 18.000 unità come stabilito circa un anno fa).

La divisione Devices and Consumer ha visto crescere il proprio fatturato dell’8%, raggiungendo i 9 miliardi di Dollari, ma ha anche registrato un calo del 19% nella vendita delle licenze di Windows OEM Pro e del 26% per quelle non-Pro. Hanno il segno positivo, invece, tutti i risultati ottenuti dalla divisione Surface, che nel bilancio di Microsoft hanno fatto segnare un fatturato pari a 713 milioni dollari (+44% su base annua) grazie alle buone vendite del Surface Pro 3.

Molto bene fanno anche i servizi cloud che rispetto al precedente anno crescono del 106% portando il fatturato a 6,3 Miliardi di Dollari. Questo grazie all’aumento delle sottoscrizioni di Office 365 (+35%) e all’incremento della richiesta dei servizi Azure and Dynamics CRM Online.

I consumatori continuano a scegliere Microsoft per rinnovare il proprio business e di conseguenza abbiamo visto una crescita incredibile in tutti i nostri servizi cloud in questo trimestre“, ha dichiarato Satya Nadella, CEO di Microsoft. “La prossima settimana, alla Build Conference, saremo lieti di condividere ulteriori dettagli su come consentire ad ogni persona e azienda del pianeta di ottenere di più dalla nostra piattaforma di nuova generazione.”

Per quanto riguarda le vendite di dispositivi mobili, Microsoft dichiara di aver venduto 8,6 milioni di Lumia che, sebbene siano superiori al 18% rispetto a quelli consegnati nello stesso periodo dello scorso anno, hanno generato un calo nel fatturato pari al 16% (a 1,4 miliardi di Dollari). Un calo consistente si registra anche nella vendita dei dispositivi non-Lumia (i cellulari e i feature phones a marchio Nokia), che ammontano a “soli” 24,7 milioni di unità vendute, e nel fatturato generato dalla piattaforma Xbox (-24% su base annua).

Per ulteriori dettagli sui risultati finanziari di Microsoft cliccate qui.

Scopri le offerte

39 Commenti

  1. ☏ white_ale
    • ☏ DamianoAurelio
      • ☏ nerchiaman
    • ☏ Barbone
  2. ☏ Schaduw_735
    • ☏ raffaele
      • ☏ bruno
    • ☏ gordon88
      • ☏ raffaele
        • ☏ raffaele
          • ☏ Dave
          • ☏ raffaele
          • ☏ bruno
          • ☏ andrea
      • ☏ Dave
  3. ☏ lumia630
    • ☏ antonio
    • ☏ Gregor
    • ☏ nerchiaman
  4. ☏ fabio
  5. ☏ rosariov203
  6. Thugbear
    • ☏ Clemente
      • Thugbear
      • ☏ Gregor
        • ☏ Clemente
        • ☏ nerchiaman
    • ☏ nerchiaman
  7. ☏ lumia630
  8. ☏ Vinilic
    • ☏ franghiesco
  9. ☏ david
    • ☏ DamianoAurelio
  10. ☏ LorenzoBr
  11. ☏ Alex
  12. ☏ Giu
  13. ☏ antani
    • ☏ _No_Weed
  14. ☏ hornet79

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+