Project Spartan, il team di sviluppo fornisce alcuni dettagli sulle sue caratteristiche

Project Spartan

Project Spartan

Ieri, attraverso Twitter, il team che si occupa dello sviluppo dei browser web di Microsoft (IE Dev Team) ha tenuto una sessione di “domande e risposte” su Project Spartan. Un’occasione per fare il punto della situazione sulle novità finora implementate e permetterci di conoscere meglio il nuovo browser web che ci attende con Windows 10.

Le domande rivolte al suddetto team da parte dei curiosi utenti Windows (e non solo) sono state tantissime mentre le risposte, in diversi casi, hanno fornito interessanti e utili informazioni. Di seguito vi proponiamo una selezione di quelle che riteniamo più rilevanti ma nel caso vogliate leggerle tutte accedete all’account IE Dev Chat su Twitter.

  • Alla domanda sul perchè la barra degli indirizzi è stata inclusa nella parte alta della schermata il team di sviluppo ha risposto che “il design di Spartan per smartphone non è ancora quello finale e che i feedback rilasciati su uservoice saranno presi in considerazione”
  • Il supporto ad Adobe Flash Player sarà incluso solo nella versione per PC di Spartan in quanto Adobe ha dismesso lo sviluppo della versione mobile (ndr è stato dismesso per tutte le piattaforme)
  • Anche Spartan, così come IE, permetterà di “pinnare” sullo Startscreen i siti web preferiti
  • Spartan è stato concepito per Windows 10. Al momento il team di sviluppo non prevede il rilascio per iOS, Android o altre piattaforme
  • L’aggiunta di un tasto “home” nella barra dei comandi al momento non è prevista. Il team punta alla semplicità e alla riduzione dei controlli non necessari (“A focus for the new UI is simplicity + reducing unnecessary controls. That said, feedback wanted”)
  • Alla domanda se Spartan avrà un proprio Store come Chrome (per le estensioni), il team ha risposto che maggiori dettagli sull’argomento saranno condivisi più avanti (“Stay tuned for more details on extensions plans”)
  • Spartan offrirà prestazioni migliori e sarà più veloce rispetto a Chrome grazie a EdgeHTML, miglioramenti al motore JScript Chakra e altro (“Not much direct impact on engine, but Spartan will be faster for other reasons (EdgeHTML, chakra improvements etc”)
  • I siti web preferiti saranno sincronizzati su tutti i propri dispositivi con Spartan installato
  • Le “Web Note”, ovvero le annotazioni a mano libera o con tastiera, saranno salavate automaticamente su OneNote
  • Il nome finale del nuovo browser non è stato ancora deciso
  • Spartan sarà il browser web di default per Windows 10 e permetterà l’importazione automatica dei preferiti di IE (la funzione di importazione da altri browser è in fase di sviluppo)

Come avete potuto leggere, Spartan sarà un browser web versatile, potente e, da quanto si intuisce, capace di dare filo da torcere ai browser della concorrenza. Se volete contribuire al miglioramento e al suo sviluppo accedete a questa sezione dedicata su UserVoice per fornire feeback e suggerimenti.

Scopri le offerte

48 Commenti

  1. ☏ andre735
  2. ☏ maxschittone97
  3. ☏ Daniele
    • Ale71
      • ☏ marius
        • Ale71
  4. ☏ omega
    • ☏ bruno
  5. ☏ francesco lumia 920 cv di potenza!!!!
    • ☏ edo 925
      • ☏ francesco lumia 920 cv di potenza!!!!
        • ☏ Zenon
  6. ☏ nico820
  7. ☏ Erry
    • ☏ Schaduw_735
    • ☏ DamianoAurelio
  8. ☏ akidos
  9. ☏ saccese
    • Ale71
  10. ☏ andreaglutz
  11. ☏ simo925
    • ☏ Simone
  12. ☏ massimo88
    • ☏ o.t
      • ☏ davale
    • ☏ bruno
  13. ☏ slaman
  14. ☏ Ernest~
    • ☏ Master
      • ☏ nicolavincis625
    • ☏ franghiesco
  15. ☏ andera
  16. ☏ Gionata mummia 800
    • ☏ bruno
  17. ☏ luanaconlacca
    • ☏ WP Dario
    • ☏ bruno
  18. ☏ Mirko
    • ☏ luanaconlacca
      • ☏ Mirko
        • luanaconlacca
        • ☏ bruno
          • ☏ bruno
    • ☏ djaka820
      • Mirko
    • ☏ RV88
    • ☏ Schaduw_735
  19. ☏ mauro 920

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+