Windows 10 sarà più sicuro con Device Guard, Microsoft Passport e Windows Hello

Windows 10

Windows 10

Device Guard, Microsoft Passport e Windows Hello sono i nomi delle ultimissime novità di Windows 10 in termini di sicurezza, un aspetto sempre più importante al giorno d’oggi considerando l’enorme quantità di dati personali che ognuno di noi immagazzina sul proprio PC. Windows 10 si appresta così ad essere rivoluzionario anche in termini di sicurezza, introducendo il supporto a sistemi di sicurezza di ultima generazione.

Device Guard permetterà di “blindare” il sistema operativo fornendo una protezione avanzata contro i malware grazie alla possibilità di eseguire software proveniente solo ed esclusivamente da fonti attendibili. Non sarà quindi possibile installare software che non sia nello Store di Windows, prodotto alcune software-house selezionate o relativo alla propria azienda. L’utente potrà comunque controllare quali fonti sono ritenute attendibili e, tramite un tool apposito, “firmare” i programmi che non sono firmati dalla casa produttrice per permetterne l’utilizzo.

Microsoft Hello e Microsoft Passport, invece, aumenteranno la sicurezza di accesso a Windows e dei dati personali tramite l’utilizzo di parametri biometrici e di un sistema di autenticazione in due passaggi di livello enterprise. Queste due tecnologie, annunciate al WinHEC il mese scorso, garantiranno un livello di sicurezza molto più elevato delle tradizionali password. Infatti, oltre alle impronte digitali già supportate in Windows, verrà introdotto il riconoscimento del volto tramite la tecnologia Intel RealSense 3D Camera (F200) che potrà essere utilizzata anche in tutte le applicazioni legate a Microsoft Passport come vi avevamo già riportato in questo articolo di alcune settimane fa. Questa tecnologia Intel, che non sarà comunque l’unica supportata, utilizza lenti multiple, laser a infrarossi e un chip dedicato al riconoscimento facciale per permettere il riconoscimento univoco dell’utente e proteggere così i dati dall’accesso non autorizzato.

La combinazione di queste tre tecnologie porterà un miglioramento molto significativo della sicurezza, sia per gli utenti domestici che per le aziende, tradizionalmente molto più attente a questo aspetto. E voi cosa ne pensate? Le trovate rivoluzionarie? Fatecelo sapere nei commenti!

Scopri le offerte

24 Commenti

  1. ☏ Clemente
  2. ☏ Carlo
  3. ☏ Chereda
    • ☏ Zenon
  4. ☏ Giuse930
  5. ☏ rosariov203
  6. ☏ gumper68
    • ☏ matteocrl
  7. ☏ simone
    • maxxi
    • ☏ Carlo
  8. ☏ Dollars
    • ☏ paolo925
      • ☏ Dollars
      • ☏ TheKingAntichrist
  9. ☏ WP Dario
    • ☏ tommy
  10. ☏ francesco lumia 920 cv di potenza
  11. ☏ nicola625
  12. ☏ linus
  13. ☏ Picard74
  14. ☏ Manuel
    • ☏ Picard74
  15. ☏ Giypy

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+