Cortana si evolve ed espande anche su OneDrive ed altri servizi cloud (sui PC Lenovo)

Cortana

Cortana

Lo sviluppo di Cortana prosegue con l’arrivo di nuove  implementazioni che renderanno le ricerche di contenuti ancora più complete, rapide ed efficienti. Dopo l’annuncio dell’applicazione stand alone per i dispositivi Android e iOS, Microsoft ci fa sapere che nelle prossime ore rilascerà una nuova versione dell’app OneDrive per Windows Phone che consentirà di sfruttare Cortana per la ricerca di file presenti nel nostro archivio online.

Grazie a questa nuova implementazione sarà possibile individuare determinate foto o documenti in modo molto più rapido, con un semplice comando vocale. Ad esempio, basterà pronunciare il comando ‘‘OneDrive cerca le foto di tramonto alle Hawaii” per trovare tutte quelle che eventualmente sono state scattate, e salvate, al calar del sole durante un viaggio alle Hawaii. Tutto questo sarà possibile grazie i meta-tag e alle proprietà delle foto che permetteranno di ottenere risultati accurati e precisi nelle ricerche su OneDrive con Cortana.

Al momento non sappiamo se questa nuova funzione sarà un’esclusiva degli utenti USA o se sarà estesa anche a tutti gli altri, tra cui noi italiani. La conferma, molto probabilmente, l’avremo a breve, non appena la nuova versione di OneDrive per Windows Phone sarà disponibile al download.

Ma questo non è tutto. Infatti, alla Tech World Conference tenutasi poche ore fa a Pechino, Lenovo e Microsoft hanno annunciato REACHit, una nuova funzione esclusiva dei PC e dei tablet di Lenovo che, sfruttando le funzionalità e l’interfaccia di Cortana, permetterà di eseguire ricerche di file anche sui servizi cloud e di posta elettronica che non appartengono a Microsoft, come ad esempio Dropbox, Google Drive, GMail e Box. Consentirà anche la ricerca di documenti creati o modificati in un determinato luogo o inviati ad un amico o collega di lavoro in una determinata data ma anche di individuare e recuperare i file presenti su altri dispositivi.

Cortana powered by REACHit è un altra delle tante iniziative di Microsoft, questa volta portate alla luce con la collaborazione di un suo partner, volte ad estendere i propri servizi e prodotti sulle piattaforme di terze parti e a conquistare nuovi utenti. Sarà disponibile con l’arrivo di Windows 10, inizialmente in versione beta solo per gli utenti di USA e Cina ed entro la fine dell’anno per quelli di altri Paesi. Per saperne di più visitate questo sito dedicato.


Scopri le offerte

20 Commenti

  1. ☏ omega
    • ☏ DamianoAurelio
  2. ☏ omega
  3. ☏ commentatore
  4. ☏ francesco lumia 920 cv di potenza
  5. ☏ Ernest
  6. ☏ Filivr735
  7. ☏ praticof
  8. ☏ IIIikeX
  9. ☏ Marco
    • ☏ helloween
    • yepp
  10. ☏ michelino
  11. ☏ michele
  12. ☏ dima
  13. ☏ marcello
  14. alfio
  15. ☏ Ronald
  16. ☏ mery nokia lumia 635
  17. ☏ joncril

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+