OneDrive, aggiunta la funzione di sincronizzazione delle cartelle condivise da altri utenti

OneDrive

OneDrive

Microsoft continua a migliorare e ad aggiungere nuove funzionalità a OneDrive per renderlo sempre più efficiente e versatile. L’ultima, in ordine di tempo, che ha implementato è quella che permette di includere le cartelle condivise da altri utenti all’interno del proprio spazio in modo da accedervi con più praticità da un qualsiasi dispositivo ma anche per avere tutti i file in esse contenuti sempre sincronizzati e aggiornati.

Per attivare l’inclusione nel proprio spazio e dunque la sincronizzazione di una cartella condivisa da un altro utente basterà accedere all’area degli “Elementi condivisi” del proprio OneDrive, selezionare la cartella desiderata e scegliere l’opzione “Aggiungi al mio OneDrive”. Dopo aver fatto ciò la cartella verrà visualizzata anche tra quelle di propria proprietà. E’ bene sapere che la facoltà di aggiungere una cartella al proprio spazio viene concessa solo per quelle cartelle per cui si dispone dei permessi di modifica. Inoltre, qualora si volesse rimuoverle basterà selezionare la voce “Rimuovi dal mio OneDrive”.

Al momento questa novità è in fase di distribuzione pertanto potrebbe non essere ancora attiva sul vostro account OneDrive. Microsoft fa comunque notare che sarà disponibile per tutti gli utenti con Windows 10, Windows 8, Windows 7, Windows Vista e MacOS (gli utenti di Windows 8.1 dovranno passare a Windows 10 per poterla avere).

Per ulteriori dettagli e info visitate questa pagina dedicata.

Scopri le offerte

19 Commenti

  1. ☏ Rosa
  2. ☏ Embasio
    • Alessio (oissela)
      • ☏ Rosa
    • ☏ Rosa
    • ☏ Hippo J.
    • ☏ caedar
  3. ☏ Rosa
  4. ☏ Nano Furtivo
    • ☏ Rosa
  5. ☏ damianoMa
  6. ☏ daniele
    • ☏ stingray5
  7. ☏ Embasio
  8. ☏ robycicca
  9. ☏ Dade's
  10. ☏ Antonio
  11. ☏ superagi
  12. ☏ Demis Hw

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+