#MegabyteButtati: Cosmo Run, Snake in 3D?

“Snake” è come la Settimana Enigmistica: vanta innumerevoli tentativi di imitazione! Tentativi per i quali, generalmente, i vecchi nostalgici (come me!) non possono fare altro che storcere il naso, perché nulla mai potrà mai eguagliare, ma nemmeno mai avvicinarsi, il gioco colosso dei cari vecchi Nokia, se già solo si considera che gli smartphone non abbiano i tasti… e uno Snake senza tasti è come un frigo senza birre.

Eppure, talvolta qualcosa di lodevole si trova tra gli Store dei nostri Lumia, e l’effetto droga pare quasi essere lo stesso di quando, tra i banchi di scuola, si veniva sonoramente richiamati dai prof perché non si stava seguendo. E come spiegargli che si stava giocando al gioco del secolo e che nessuna storia né geografia sarebbe mai potuta essere più divertente?

Orbene, siete pronti a “buttare” circa altri 100 MB dei vostri Lumia per Cosmo Run?

Cosmo Run è un endless platform in 3D, presente “già da un po’” (per fare il verso agli utenti più precisini :P) sul nostro store. Sviluppato da No Six Five, vi vedrà impegnati a guidare una “scia” su un percorso senza bordi, quasi labirintico, disegnato su uno sfondo pressoché psichedelico e snodato nelle tre dimensioni, e saranno proprio le tre dimensioni la difficoltà maggiore di questo giochino che, all’apparenza, sembrerà “una robetta da poco” ma che, in realtà, riesce a creare una buona atmosfera e ad incollare il giocatore al proprio cellulare almeno per la rabbia di non riuscire a capire come abbia fatto a sbagliare poco prima.

Le modalità di gioco sono molto semplici: la scia comincerà il suo inarrestabile cammino non appena si tapperà il display e, successivamente, basterà un semplice tap a farle cambiare direzione. Bisognerà evitare che cada, quindi un tap al momento giusto affinché possa restare sulla piattaforma. Nessun trascinamento sul display e nessun bisogno delle due mani: servirà semplicemente il vostro pollice e la vostra pazienza. Molta, molta pazienza perché, vi assicuro, è più difficile di quanto sembri: lo snodo della piattaforma nelle tre dimensioni risulta veramente disorientante (licenza poetica), oltre alla difficoltà del “tap al momento giusto”, perché la scia non si arresterà mai, in nessun caso, se non per caduta e conseguente fine del gioco.

C’è una differenza sostanziale con Snake però, ovvero la “scia” non aumenterà le sue dimensioni, sebbene durante il percorso troverete delle stelline da raccogliere. Ma, nonostante questo, converrete con me che l’associazione col ben più noto serpentello è quasi d’obbligo. Le stelline raccolte serviranno a comprare altre scie o a comprare una “resurrezione” per continuare il gioco anche dopo la sua fine. Non ci sono livelli, né difficoltà crescenti, né altro: una scia che si muove su una sorta di labirinto in 3D su una base musicale futuristica e sfondi e colori psichedelici. MegaByte più buttati di così si muore. Eppure…

Il gioco è disponibile al free download da questo link, e presenta un piccolo banner pubblicitario in basso nella home (il banner scompare durante il gioco). Ad ogni modo, presenta l’upgrade alla versione premium al costo (inspiegabile) di 3,99 Euro.

Riuscirete a battere il mio record di 97 tap? 🙂


Scopri le offerte

15 Commenti

  1. ☏ Ste
  2. ☏ nunzio920
    • ☏ Panda635
    • ☏ Sandro Di Pollo
  3. ☏ slaman1020
    • ☏ rorschach
  4. ☏ dante76
  5. ☏ Frasky
  6. ☏ manuel98
    • ☏ manuel98
  7. ☏ Alessio
  8. ☏ RobyLumia925
  9. ☏ Alex
  10. ☏ enzo
  11. ☏ Fabrizio

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+