Office 2016 è da oggi disponibile per gli utenti Office 365 (e come “acquisto unico”)

Office

Office

Come da programma, Microsoft ha ufficialmente rilasciato Office 2016 per Windows, la nuova versione della suite di applicazioni per la produttività pensata soprattutto per l’utilizzo in ambito professionale e per il lavoro in team.

Office 2016, esattamente come Windows 10, sarà migliorato nel tempo con l’introduzione di nuove caratteristiche che, insieme alle sue nuove funzioni e app introdotte con questa prima versione, saranno disponibili per tutti gli utenti in possesso di un abbonamento a Office 365 (Home, Personal e Business). Chi vorrà potrà comunque acquistare una licenza perpetua di Office 2016 (svincolata da Office 365) esattamente com’è avvenuto con le precedenti versioni di Office.

Oltre all’introduzione dei temi, tra cui quello “Grigio scuro” che agevola la lettura dei documenti, le novità più rilevanti incluse in questa prima versione di Office 2016 sono le seguenti:

  • possibilità di lavorare su un documento in contemporanea con altri utenti (da qualsiasi dispositivo)
  • condivisione semplificata dei documenti e possibilità di controllare chi ha accesso a un determinato documento e chi sta attualmente lavorando al documento, oltre a cambiare le singole autorizzazioni di creazione per i propri documenti.
  • supporto a OneNote per raccogliere le informazioni rilevanti, come foto, video, ritagli, disegni e altro per collaborare con altri utenti e sincronizzare le modifiche nell’app in pochi secondi
  • digitazione in tempo reale in Word per vedere quali parti del documento i colleghi stanno modificando o aggiungendo
  • in Excel la creazione di grafici di previsione basati su dati cronologici è stata semplificata grazie anche al nuovo algoritmo standard del settore ETS (Exponential Smoothing) che offre dati di previsione più affidabili
  • ricerca intelligente: per esplorare i termini contenuti nei documenti usufruendo della tecnologia Bing
  • integrazione con OneDrive per l’accesso ai documenti di Office da qualunque posizione e qualsiasi dispositivo
  • possibilità di modificare i documenti anche da smartphone
  • integrazione con Skype per comunicare e collaborare con altre persone tramite messaggistica istantanea, voce, video o condivisione dello schermo
  • multipiattaforma: per passare da un dispositivo a un altro senza perdere alcun dato, visualizzare e modificare documenti di Office su dispositivi Windows, Android ed Apple

Per l’elenco completo di tutte le nuove caratteristiche e le migliorie di Office 2016 accedete a questa pagina dedicata del sito di supporto di Office mentre per la sottoscrizione di un nuovo abbonamento a Office 365 o per l’acquisto unico di una licenza perpetua di Office 2016 visitate il sito di Office.

Se siete già in possesso di un abbonamento a Office 365 potete ottenere le nuove funzionalità di Office 2016 accedendo con il vostro account a office.com e dalla sezione “Account personale” seguire le indicazioni fornite per scaricare l’installer, del peso di 2,75 MB, che permetterà il download e l’installazione delle nuove versioni di Word, Excel, PowerPoint, Outlook e OneNote e di tutte le altre nuove funzionalità.


Scopri le offerte

32 Commenti

  1. ☏ Rabza
    • Nicola
      • ☏ Rabza
  2. ☏ vincenzo88
  3. Massimo
    • ☏ ironeragon
  4. ☏ T0Sii
    • ☏ iacopo
  5. ☏ nicola82
    • alessandro
      • ☏ nicola82
        • ☏ Andrew_930~1520
        • ☏ LoreX75
    • ☏ MarcoLumia640lte
    • ☏ rorschach
  6. ☏ Fabrizio Lumia 925 32gb
    • ☏ iacopo
    • ☏ Rosa
  7. ☏ Andre80
    • ☏ MarcoLumia640lte
    • trigal
  8. ☏ fabsblu
    • ☏ max1320
      • ☏ Andre80
        • ☏ max1320
  9. ☏ mdm167
    • ☏ iacopo
  10. ☏ mappoto
  11. ☏ balza79
    • ☏ LoreX75
  12. ☏ balza79
  13. ☏ Schaduw_735

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+