Facebook adotterà Office 365 per offrire ai propri dipendenti l’accesso alle mail e al calendario

Office 365

Office 365

La notizia non è stata ancora ufficialmente annunciata ma stando ad alcune indiscrezioni, riportate dal Wall Street Journal sul proprio sito web, Facebook avrebbe deciso di adottare Office 365 per offrire ai propri dipendenti, oltre 13.000 operanti in diversi Paesi del mondo, la migliore esperienza d’uso e di accesso alle mail e al calendario delle attività aziendali.

Finora i dipendenti del più popolare social network al mondo hanno utilizzato un software basato su Exchange per l’accesso alle mail e al calendario. Ora però, molto probabilmente, l’esigenza di avere strumenti per la comunicazione e la produttività più efficienti, affidabili e moderni avrà certamente pesato sulla scelta dei vertici di Facebook di migrare sulla nuova piattaforma di Office sviluppata da Microsoft.

Il pacchetto di Office 365 che verrà offerto ai dipendenti di Facebook sarà però castrato in alcune delle sue funzioni. Ad esempio, non ci sarà la possibilità di accedere a Yammer, il social network di Microsoft dedicato alle aziende, e nemmeno a Skype for Business per avviare chat e videoconferenze. E i motivi di queste limitazioni sono più che comprensibili: Facebook, com’è noto, dispone di servizi analoghi e i dipendenti dovranno utilizzare questi per le comunicazioni istantanee interne.



8 Commenti

  1. ☏ Stefano (Lumia 930)
  2. ☏ Yari90
  3. ☏ IIIikeX
    • ☏ MarcoLumia550
      • ☏ Margas
      • ☏ ernieball~MM~
      • ☏ IIIikeX
  4. ☏ dan1520/950

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+