HP Elite x3, primo video unboxing della versione con la Desk Dock in bundle [Aggiornato]

HP Elite x3

HP Elite x3

Zac Bowden di Windows Central ci propone il video unboxing di HP Elite x3, il “superphone” con Windows 10 Mobile che presto sarà in vendita anche sul mercato italiano ad un prezzo di listino a partire da 852,78 Euro (vedi qui). Quella mostrata nel video è la versione con la Desk Dock inclusa nella confezione di vendita che come potete vedere nel video è gigantesca, quasi quanto quelle che normalmente si usano per i laptop.

Le prime impressioni fornite sono positive. HP Elite x3 viene percepito come uno smartphone “super premium” sebbene il suo aspetto non sia cosi raffinato come i dispositivi mobili di tale categoria prodotti dalla concorrenza: la scocca è in plastica e non in metallo. Ma come vi abbiamo detto in precedenti articoli, questa scelta è stata dettata dalla necessità di garantire la certificazione MIL-STD-810G per una resistenza all’immersione in acqua fino a 1 metro di profondità per 30 minuti massimo, alle cadute di almeno 1,2 metri, al sale ed agli shock termici (da -20° a 55°).

La dotazione hardware è invece quella che ci sia aspetta da un top di gamma: display QHD AMOLED da 5,96″ a 494 PPI, processore Snapdragon 820, memoria RAM da 4 GB, memoria interna da 64 GB espandibile con microSD (fino a 200 GB), USB Type-C, supporto alla ricarica wireless, scanner dell’iride (per Windows Hello), lettore di impronte digitali, fotocamera posteriore da 16 Megapixel, fotocamera anteriore da 8 Megapixel e altoparlante frontale Bang & Olufsen.

L’HP Elite x3 ricevuto dal team di Windows Central ha in dotazione la Build 10586.420 di Windows 10 Mobile e non quella dell’Anniversary Update come ci si sarebbe aspettato. Tuttavia, è possibile aggiornarlo e, molto probabilmente, in Italia arriverà con tale versione del software di sistema già installato.

Guardate il video e diteci nei commenti cosa ne pensate e se lo acquisterete non appena arriverà negli store, o attenderete il solito ribasso di prezzo dei messi successivi.

Aggiornamento: nel secondo video che vi proponiamo qui sotto potete vedere la configurazione del sensore di impronte digitali e la velocità di sblocco del sistema attraverso tale tecnologia rispetto a quella basata sul riconoscimento dell’iride.



58 Commenti

  1. ☏ velasquez
  2. metacorporeo
  3. ☏ daniele
  4. ☏ attivista
    • ☏ Mario
    • Antonio950
      • ayeyebrazo
        • Antonio950
          • ☏ simonelumia950
          • Antonio950
  5. ☏ EmaWindowsTeca
    • ☏ simonelumia950
    • Antonio950
  6. ☏ lumia830
  7. ☏ OrsoBruno
    • ☏ simonelumia950
    • ☏ PaoloP
  8. ☏ Pintu Mondal
  9. ☏ maxi100
    • ☏ Alessio (oissela)
      • Antonio950
        • ayeyebrazo
          • Antonio950
        • DAVIDE
          • Antonio950
    • ☏ simonelumia950
      • ☏ stoca
    • ☏ Vito
      • ☏ metacorporeo
    • ☏ ZorroZ
  10. ☏ BioLumia 830
  11. ☏ Edoardo
  12. ☏ Edoardo
    • Antonio950
  13. ☏ cicco73
    • Antonio950
      • ☏ The Fidax
  14. ☏ OrsoBruno
  15. ☏ max1. 650
    • ☏ Mario
  16. ☏ baz 950
    • ☏ dan1520/950
  17. ☏ anima-nera
  18. ☏ mariolino
  19. ☏ Fafim_
  20. ☏ OrsoBruno
  21. ☏ cosmicdevilman
    • ☏ OrsoBruno
    • ☏ ILCONDOTTIERO
  22. metacorporeo
  23. ☏ Lucide
  24. ☏ maurip
  25. ☏ PaoloP
    • ☏ maurip
      • ☏ PaoloP
  26. ☏ Ash2010
    • ☏ Jorge

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+