Google si unisce alla .NET Foundation e Microsoft alla Linux Foundation (e annuncia Visual Studio per Mac)

Connect 2016

Connect 2016

Alla Connect(); //2016 Conference, tuttora in corso a New York, Microsoft ha svelato nuovi strumenti per lo sviluppo di app e soluzioni software intelligenti per qualsiasi piattaforma e una serie di nuove partnership volte a rafforzare il proprio ecosistema basato su cloud Azure.

Tra tutti i nuovi tool per gli sviluppatori che Microsoft ha presentato alla Connect(); //2016 Conference citiamo Visual Studio per Mac che, come è facile intuire dal nome, permetterà a tutti gli sviluppatori in possesso di un dispositivo Apple con MacOS di accedere ai tool di sviluppo software ideati da Microsoft e inclusi in Visual Studio “per creare, eseguire il debug, testare e pubblicare applicazioni mobili e server senza compromessi”. Inoltre, dal momento che Visual Studio per Mac genera nuovi progetti con lo stesso formato dei progetti di Visual Studio, gli sviluppatori che operano su un Mac potranno condividere i propri progetti con gli sviluppatori Windows (e viceversa) senza alcun problema e in modo trasparente.

Per quanto riguarda le nuove partnership, il Vice Presidente Esecutivo di Microsoft Cloud and Enterprise, Scott Guthrie, ha annunciato che Microsoft si unirà alla Linux Foundation in qualità di “Platinum member” per meglio collaborare con la community di sviluppatori open source e offrire loro ulteriori possibilità di scelta nell’utilizzo di strumenti per lo sviluppo di software.

By collaborating with the community to provide open, flexible and intelligent tools and cloud services, we’re helping every developer deliver unprecedented levels of innovation.

Oltre a ciò l’azienda di Redmond ha dato il benvenuto a Google all’interno della .NET Foundation, un’organizzazione indipendente costituita da Microsoft nel 2014 con lo scopo di migliorare lo sviluppo collaborativo di software open-source basato sul Framework .NET di Microsoft. Big G, ha fatto sapere un suo portavoce, sfrutterà le potenzialità di .NET per la piattaforma Google Cloud.

.NET Foundation

.NET Foundation

Nella .NET Foundation, come potete vedere nell’immagine qui sopra, c’è anche Samsung che ha deciso di abbracciare e supportare il .NET Framework lo scorso giugno per facilitare il lavoro degli sviluppatori interessati a creare applicazioni per i dispositivi basati su Tizen OS, tra cui Smart TV e indossabili.

Link di approfondimento:

Scopri le offerte

14 Commenti

  1. ☏ veux
    • ☏ DamianoAurelio
  2. ☏ dario
    • ☏ MauroLumia930
  3. ☏ gilberto6666
    • ☏ Edodipi
  4. ☏ Albo 640XL
  5. ☏ Frenk950
    • ☏ michelino
  6. ☏ artur
    • ☏ Marck132lumia950XL
      • ☏ DamianoAurelio
    • ☏ vulvasaur
  7. ☏ ViNoVeRiTaS

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+