Il Windows 10 Creators Update porterà anche il supporto al nuovo standard Wifi 802.11ad

Wireless Display Technologies

Wireless Display Technologies

Nei giorni scorsi Microsoft ha fatto sapere che il Windows 10 Creators Update porterà anche alcune importanti novità legate alla connettività wireless. Più in dettaglio, ha comunicato che oltre alle implementazioni dedicate al 3D, al gaming e alla realtà mista illustrate nelle settimane scorse (vedi qui) ci sarà anche il supporto al nuovo standard Wifi 802.11ad che, sui dispositivi compatibili, permetterà di raggiungere una velocità di trasferimento dati fino a 7 Gbps, circa 834 MB/s.

E’ ovvio che tutto ciò servirà a dare maggiore impulso alla diffusione delle connessioni senza fili tra dispositivi ma anche a garantire trasmissioni di contenuti multimediali senza lag. Il supporto a Wifi 802.11ad renderà più efficiente e apprezzabile anche lo streaming di videogiochi ad alta definizione (in 4K) dal momento che la velocità ottenibile da questo standard è simile a quella che si ha nella trasmissione dati tra due dispositivi connessi via cavo USB 3.1. C’è un però: la copertura è limitata ad un raggio di azione fino a 5 metri, dunque potrà essere sfruttata solo all’interno di una stanza di medie dimensioni.

Nel “futuro” di Windows 10 Microsoft vede anche il supporto ad avanzate Docking Universali (wireless o cablate) capaci di connettere tutti i dispositivi dell’utente (PC, tablet, smartphone, console…) e migliorare l’esperienza d’uso di Windows 10. Ma su questo argomento ci torneremo più avanti, non appena disporremo di dettagli e informazioni più precise provenienti da Redmond.

Intanto, alcune recenti indiscrezioni (tra cui una proveniente da Dell) sostengono che il Windows 10 Creators Update sarà rilasciato nel mese di aprile. Dunque niente di nuovo visto che Microsoft ha sempre dichiarato che la distribuzione sarà avviata nel corso della primavera del 2017.

Scopri le offerte

5 Commenti

  1. ☏ andrew-950
  2. yepp

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+