Windows 10 Creators Update, nuove funzionalità in tema di Privacy

Windows 10 Creators Update Privacy

Windows 10 Creators Update Privacy

Con l’aggiornamento a Windows 10 Creators, oltre alle tante novità che abbiamo avuto modo di conoscere, Microsoft introduce anche tre nuove funzionalità che consentono ai clienti di essere più informati sulla loro privacy.

Oltre a comunicare nuove informazioni affinché l’utente possa compiere scelte consapevoli, dopo l’Anniversary Update i team di Microsoft hanno lavorato scrupolosamente per ristabilire quali dati siano strettamente necessari al livello Base per mantenere i dispositivi con Windows 10 aggiornati e sicuri. E’ stato analizzato con cura il modo in cui vengono utilizzati questi dati diagnostici, intensificando l’impegno a ridurre al minimo la raccolta dei dati al livello Base. Di conseguenza, è stato diminuito il numero di eventi raccolti e ridotto di circa la metà il volume dei dati raccolti al livello Base.

Principali novità sulla Privacy in Windows 10 Creators Update:

    • Migliorate le informazioni integrate nel servizio sulla privacy dell’utente. Grazie a brevi descrizioni di ciascuna impostazione di privacy e a un pulsante “Learn More”, le informazioni sulle opzioni di privacy diventano più facilmente accessibili e comprensibili.
    • Aggiornata l’informativa sulla privacy di Microsoft per includere maggiori informazioni riguardo ai miglioramenti in tema di privacy nel Creators Update e per comunicare maggiori dettagli sui dati che Microsoft raccoglie e utilizza per supportare le nuove funzionalità offerte in questo aggiornamento. Come per i precedenti update dell’informativa, queste informazioni saranno disponibili alla consultazione online, permettendo di esplorare ulteriori informazioni sulle opzioni di privacy con Windows 10. Le modifiche principali saranno disponibili nella Cronologia delle Modifiche per l’Informativa sulla Privacy di Microsoft.
    • Microsoft pubblicherà maggiori informazioni sui dati raccolti, impegniandosi a raccogliere unicamente dati al livello Base necessari per mantenere il dispositivo Windows 10 sicuro e aggiornato. Per i clienti che scelgono il livello Completo, Microsoft utilizzerà i dati diagnostici per migliorare Windows 10 per tutti, offrendo esperienze più personalizzate, per coloro che lo vogliano. Tutte queste informazioni permetteranno all’utente di compiere scelte consapevoli.
    • Per la prima volta è stato pubblicato un elenco completo dei dati diagnostici raccolti al livello Base. I singoli dati che si riferiscono a una particolare voce o a uno specifico evento sono riuniti insieme e denominati Eventi, ulteriormente organizzati in aree diagnostiche. E’ disponibile inoltre una sintesi dettagliata dei dati raccolti dagli utenti sia al livello Base che al livello Completo.

“Stiamo compiendo un viaggio insieme a voi e puntiamo a far sì che siate voi ad avere il controllo, fornendovi le informazione necessarie per prendere decisioni consapevoli sulla vostra privacy. Windows 10 Creators Update rappresenta un significativo passo in avanti, ma non è di certo la fine del nostro viaggio.
Nei futuri aggiornamenti continueremo ad affinare il nostro approccio e ad implementare i vostri feedback sulla raccolta dei dati e sul controllo della privacy. Il nostro impegno è volto ad assicurarvi l’accesso a una quantità ancora maggiore di informazioni, nonché la possibilità di riesaminare e cancellare i dati da noi raccolti tramite la dashboard per la privacy di Microsoft. Questo mese porteremo dati vocali su questa dashboard, affinché possiate esaminare i dati di cui disponiamo che migliorano la capacità di Cortana, la vostra assistente personale digitale, di rispondere in modo naturale alle vostre richieste
Vi forniremo anche maggiori informazioni su come garantiremo la conformità di Windows 10 al Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione europea e su come l’utilizzo di Windows 10 e altri prodotti Microsoft aiuterà i nostri clienti aziendali a conseguire la conformità nei loro ambienti.
Auspico un continuo dialogo con voi e le organizzazioni di sostegno di tutto il mondo, e vi invito a contattare me e il mio team dedicato alla privacy trasmettendoci qui il vostro feedback.”

Scopri le offerte

8 Commenti

  1. ☏ OrsoBruno
    • ☏ gilberto6666
      • ☏ Francesca isca
        • ☏ Vito
          • ☏ Francesca isca
      • ☏ OrsoBruno
        • ☏ Vito
  2. Mic

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+