Microsoft annuncia la funzione “Ripristino File” di OneDrive for Business

Microsoft ha ufficialmente svelato la funzione “Ripristino File” di OneDrive di cui vi avevamo parlato in questo articolo, fornendo alcuni preziosi dettagli e chiarimenti. Anzitutto ha sottolineato che si tratta di una novità disponibile solo in Onedrive for Business, la versione a pagamento del servizio cloud di Microsoft rivolta per lo più a professionisti, organizzazioni e imprese. Almeno, così sarà inizialmente, poi si vedrà.

L’azienda di Redmond ha inoltre dichiarato che il Ripristino File sarà possibile solo entro i 30 giorni precedenti alla data corrente e non entro 90 giorni come si era vociferato. Ha comunque confermato che il tutto sarà facilitato dalla timeline con slider attraverso cui l’utente potrà impostare in modo pratico la data di ripristino e selezionare tutti i file che desidera per il “rewind”.

Ripristina File

Ripristina File

E’ importante sapere che il Ripristino File è soggetto alle stesse restrizioni della funzione “cronologia versione” e del cestino. Pertanto, se la funzione che traccia le varie versioni dei documenti è disattivata o il cestino è stato svuotato, il Ripristino file ad una versione precedente di un file da quella corrente non sarà possibile.

Il rilascio di questa novità è stato avviato ieri, 22 gennaio, e arriverà in tutti gli account di OneDrive for Business entro poche settimane. Per maggiori dettagli e informazioni seguite questo link.

Via:

NeoWin

Scopri le offerte

1 commento

  1. ☏ Vins88

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+