Acer Revo Cube RN76, la nostra recensione di un mini PC elegante, espandibile e prestante

Acer Revo RN76

Acer Revo RN76

Dopo l’esperienza positiva avuta con l’ACEPC AK1, abbiamo voluto provare un altro mini PC da collegare alla TV del salotto e utilizzare come “media center”. Tra le diverse soluzioni attualmente disponibili sul mercato abbiamo scelto l’Acer Revo Cube RN76 svelato lo scorso mese di aprile e prodotto in diverse varianti.

Il modello di cui vi parliamo in questa nostra recensione (e che vi mostriamo in azione nel video a fine articolo) ha il codice prodotto DT.BB3ET.002, Windows 10 Home Edition di serie e la seguente configurazione hardware: processore Intel Celeron 3865U, scheda grafica Intel HD Graphics 610, 4 GB di  RAM e SSD da 64 GB. Tale configurazione su Amazon viene proposta a 249 Euro con inclusi nella confezione di vendita il kit di montaggio VESA (per attaccarlo dietro ad un monitor compatibile), una tastiera QWERTY (con layout italiano) e un mouse a tre pulsanti. Un prezzo tutto sommato equilibrato per la qualità del prodotto in generale e la suddetta dotazione di accessori.

Design

Acer Revo Cube RN76 ha un design compatto ed elegante. Con una scocca in metallo (sui lati) e in plastica con finitura lucida (sulla parte superiore), sta bene in ogni ambiente: sia in salotto sotto o accanto al televisore, sia sulla scrivania di uno studio o di un ufficio collegato ad un monitor. E’ ben assemblato, ha dimensioni contenute (116,60 x 112 x 55,60 mm) e il giusto peso per rimanere fermo sul piano su cui viene poggiato (circa 640 grammi).

La parte inferiore si può smontare per consentire l’installazione di un hard disk secondario o per l’aggiunta\sostituzione di banchi di memoria RAM (può arrivare fino ad un massimo di 16 GB totali) con una operazione estremamente semplice: basta svitare le quattro viti poste nei piedini gommati del dispositivo e sollevare.

Hardware

Come detto all’inizio, il modello di Acer Revo Cube RN76 in oggetto è dotato di processore Intel Celeron 3865U. E’ un dual-core con frequenza di base da 1,8 GHz e scheda grafica Intel HD Graphics 610 integrata che sfrutta la memoria RAM da 4 GB di tipo DDR4 installata nello slot dedicato per garantire, tra l’altro, anche il pieno supporto alla riproduzione video in 4K. A primo impatto sembra non avere alcun sistema di raffreddamento ma dopo alcune ricerche abbiamo appreso che dispone di una piccola ventolina (che in tutte le nostre prove non si è mai fatta sentire, se non avvicinando l’orecchio al dispositivo).

La connettività è invece garantita da 2 porte USB 3.1 (Gen 1), 1 porta USB arancione (sul frontale, utile anche per la ricarica rapida di dispositivi esterni), 1 porta USB Type-C (sul frontale), 1 porta HMDI (output), 1 DisplayPort, 1 porta RJ-45 (per il collegamento alla rete via cavo) e il jack da 3.5 pollici per cuffie e microfono. Per la connettività di rete si può anche fare affidamento al Wifi Dual Band e al Bluetooth.

L’energia elettrica che permette di accendere questo mini PC passa attraverso un trasformatore da 65 W di dimensioni contenute e collegato con un lungo cavo (di circa 3,7 metri) per permettere l’attacco ad una presa di corrente anche non troppo vicina al piano su cui verrà posizionato.

Software ed esperienza d’uso

Con la suddetta dotazione hardware, il sistema operativo di serie, Windows 10 Home Edition, gira in modo fluido e senza intoppi. Si avvia in meno di 20 secondi e riesce ad avviare agevolmente applicazioni, software Win32 e giochi ma solo se non sono troppo pesanti e dispendiosi di risorse. E solo se si utilizzano una alla volta: il multitasking, infatti, fatica un po’ quando deve gestire due o più applicazioni contemporaneamente e in tali circostanze non è raro imbattersi in lag o rallentamenti.

Nei nostri stress test Acer Revo Cube RN76 non si è mai scaldato eccessivamente e come potete vedere nello screenshot qui sotto garantisce una discreta velocità di lettura e scrittura dei dati sulla memoria interna di tipo SSD integrata. Riesce a riprodurre perfettamente video (anche in 4K e in streaming), a garantire una buona navigazione sul web tramite tutti i browser più popolari (incluso Google Chrome che com’è noto è molto esigente a livello di risorse) e ad operare sulle applicazioni per la produttività come ad esempio Word o Excel. Volendo si può utilizzare anche come game console per divertirsi con i giochi disponibili tramite il Microsoft Store come ad esempio Asphalt o Minecraft.

Crystal Disk Mark Test

Crystal Disk Mark Test

Bene anche la connettività. Come detto sopra, oltre alla connessione di rete via cavo questo mini PC di Acer offre un’ottima ricezione del segnale Wifi proveniente da un router o un modem di rete, anche su banda a 5 Ghz (oltre che su quella con frequenza a 2.4 Ghz). Questo sarà molto utile e apprezzato se si fa uso di contenuti multimediali riprodotti in streaming da internet come ad esempio i film e le serie TV di Netflix o i video di Youtube (anche in 4K), tutti caricabili e “skippabili” senza alcun problema.

Su Acer Revo Cube RN76 ci sono svariati software di terze parti preinstallati. Tra tutti citiamo l’Antivirus Norton Security (in prova gratuita per 30 giorni), Music Maker Jam (per la creazione di basi musicali) e App Explorer (una collezione di software consigliati). Ci sono poi alcuni tool e i software per l’accesso ai servizi Acer come ad esempio Acer Care Center (per Supporto, Info, Gestione, Ripristino e Aggiornamenti di sistema), Acer Collection e Dashlane (Password Manager) e ABFiles (per l’accesso al cloud di Acer).

Concludendo

Acer Revo Cube RN76 è un mini PC che consigliamo soprattutto a chi desidera disporre di un efficiente media center nel proprio salotto, per guardare video e film scaricati o riprodotti in straming da internet ma anche per navigare sui propri siti web preferiti dal divano (con una tastiera wireless con mouse integrato cme ad esempio questa) e per lo svago e l’intrattenimento in compagnia (ad esempio per mostrare foto e video agli amici su un grande schermo). Ovviamente le prestazioni sono quelle di un computer di fascia bassa ma la possibilità di aggiungere RAM e un hard disk supplementare per potenziarlo ed espanderlo lo faranno apprezzare anche ai più esigenti.

Di seguito la nostra video recensione che vi permetterà di vedere Acer Revo Cube RN76 più nel dettaglio ma sopratutto in azione. Dategli un’occhiata e se alla fine vi viene voglia di acquistarlo sappiate che su Amazon potete ordinarlo a 249 Euro con consegna gratuita, vedi qui.

Info utili:

  • Sul sito di Acer viene indicato anche il supporto per la ricarica Wireless ma in nessuno dei modelli di Acer Revo Cube RN76 venduti in Italia tale funzione è disponibile.
  • Per il mercato italiano Acer propone anche la variante con processore Intel Core i3 (7130U), scheda grafica Intel HD Graphics 620, 4 GB di memoria RAM e HDD da 500 GB. Ci sono anche varianti con Endless OS (basato su Linux).
  • Questo PC non è adatto alla Realtà Mista di Windows in quanto non soddisfa i requisiti minimi richiesti per la scheda grafica, processore e RAM.

Scopri le offerte

2 Commenti

  1. ☏ salvatore
    • ☏ Alessio (oissela)

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+