Skype, disponibile la funzione per il cloud filesharing via OneDrive [Aggiornato]

Aggiornamento (del 25 gennaio): la funzione per il cloud filesharing via OneDrive è ora disponibile per tutti gli utenti Skype su Windows 10. Questa novità è stata aggiunta con la versione 14.37.98.0 dell’applicazione rilasciata nelle scorse ore. Lo stesso è stato fatto con la versione 8.37.0.98 per i dispositivi Android.

Segue articolo originale pubblicato il 20 novembre 2018.

Ieri Microsoft ha annunciato in sordina una nuova funzione che intende aggiungere nell’applicazione Skype, il cloud filesharing via OneDrive. Com’è facile intuire dal nome, è stata pensata per facilitare la condivisione nelle chat dei file presenti su OneDrive in modo da evitare agli utenti di perdere tempo in download e trasferimenti vari.

Questa novità è al momento disponibile nella più recente versione “insider” di Skype, per consentire ai volenterosi utenti insider di testarla e fornire il proprio feedback. Per utilizzarla basterà cliccare sul bottone azzurro con il “+” presente accanto all’area di inserimento di testo in ogni chat e selezionare OneDrive dalla lista di “Contenuti e Strumenti” che apparirà. Dopodiché basterà scegliere il file o la cartella che si desidera condividere e lasciare che il sistema faccia il resto.

Skype - Cloud filesharing OneDrive

Skype – Cloud filesharing OneDrive

Gli sviluppatori di Skype fanno sapere che questa novità sarà disponibile, se non ci saranno intoppi o ripensamenti, in tutte le versione dell’applicazione ovvero in Skype per PC Windows 10 PC, iPhone, iPad, Android 6+, Android Tablets, Windows Desktop, Mac e Linux Web.

Cosa pensate di questa novità in arrivo su Skype? Dite la vostra nei commenti.



4 Commenti

  1. ☏ Vito
    • ☏ Francesca isca 925 e 950XL
  2. ☏ Sminch88
  3. ☏ Francesca isca 925 e 950XL

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+