Microsoft annuncia Game Stack e Xbox Live per iOS e Android

Microsoft Game Stack

Microsoft Game Stack

A pochi giorni di distanza dalla Game Developers Conference 2019, che aprirà i battenti lunedì 18 marzo, Microsoft anticipa alcune delle iniziative che metterà in atto nel prossimo futuro per espandersi nel florido mondo dei videogiochi.

Anzitutto ha svelato Microsoft Game Stack, una piattaforma basata su Azure Cloud che unisce tutti i tool e i servizi di Microsoft dedicati agli sviluppatori di giochi con l’obiettivo di fornire servizi basati sull’Intelligenza Artificiale e sul Machine Learning ma anche una maggiore potenza di calcolo e lo spazio di archiviazione essenziali per il futuro del gaming.

Game Stack integrerà PlayFab, un servizio completamente backend per la creazione e la gestione di titoli basati sul Cloud e dunque con tutte le garanzia di affidabilità, scalabilità e sicurezza che tale piattaforma offre. Grazie a PlayFab gli sviluppatori potranno includere, tra l’altro, servizi di comunicazione vocale e via chat su tutti i propri giochi oltre a funzionalità utili per un maggior coinvolgimento di utenti e giocatori nella community.

Microsoft ha inoltre deciso di integrare in Game Stack anche Xbox Live per offrire agli sviluppatori ulteriori servizi per la gestione sicura dell’identità dell’utente e per il coinvolgimento della community nei videiogiochi. Inoltre con il nuovo SDK, gli sviluppatori potranno integrare i servizi Xbox Live anche sui propri giochi sviluppati per iOS e Android.

Alla GDC 2019 tutti questi argomenti saranno maggiormente illustrati e approfonditi da Microsoft. Se volete saperne di più restate connessi. 😉



Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+