Da oggi WhatsApp per Windows Phone 8.1 e Windows 10 Mobile non funziona più (fine del supporto)

WhatsApp non funziona più

WhatsApp non funziona più

Come ben saprete, da oggi 15 gennaio 2020 WhatsApp non supporta più i dispositivi Windows Phone 8.1 e Windows 10 Mobile. Ciò vuol dire che avviando l’applicazione su tali dispositivi non sarà più possibile accedere alle chat, inviare e ricevere messaggi dai propri contatti e tanto meno effettuare chiamate e video chiamate sfruttando le funzioni dedicate.

L’avviso che si ottiene ogni volta che si apre l’app è il seguente: “Non puoi più usare WhatsApp su questo telefono perché WhatsApp non lo supporta più. Tocca per scoprire come passare a un telefono supportato“. In poche parole, WhatsApp non funziona più.

Insomma, anche il team di sviluppatori di WhatsApp suggerisce a tutti gli utenti Windows Phone di passare ad un nuovo e supportato telefono per continuare ad utilizzare la propria piattaforma, esattamente come ha fatto e come continua a fare Microsoft rivolgendosi a chi desidera continuare ad utilizzare i suoi servizi e le sue applicazioni in mobilità.

Purtroppo anche il trucchetto suggerito dall’amico Fidax di spostare la data di sistema nelle Impostazioni del telefono non è molto pratico e funzionante, e la possibilità di accedere alle chat da WhatsApp Web risulta comunque inutile e impraticabile per chi necessita di rimanere in contatto con i propri amici, parenti e colleghi di lavoro in mobilità.

La soluzione a questo problema è dunque una sola: acquistare un nuovo e più moderno smartphone Android o iOS e accettare, una volta per tutte, che l’esperienza di Windows su smartphone è terminata, probabilmente per sempre. Del resto, come detto sopra, è la stessa Microsoft a suggerire di passare alla concorrenza e il suo Surface Duo con sistema operativo Android dovrebbe far capire anche ai più scettici e fanatici che la storia di Windows nel mobile è finita.

Considerate inoltre che gli ultimi dispositivi Lumia (550, 650, 950 e 950 XL) sono stati lanciati sul mercato più di 4 anni fa. Un lasso di tempo che nel mondo della tecnologia corrisponde ad un’era geologica, e se si considera che da oggi anche gli aggiornamenti per la sicurezza cesseranno di essere distribuiti su tali smartphone non si può dire di non avere scuse o valide motivazioni per rinnovare lo smartphone e stare al passo coi tempi.

| Info utile: se sei interessato ad acquistare un nuovo dispositivo Nokia Android, accedi alla sezione Smartphone Android su Nokioteca Blog e scegli quello più adatto alle tue esigenze.



63 Commenti

  1. ☏ Mirko EX Lumia 640 LTE
  2. ☏ metalmax
    • ☏ Silvio
    • redheart
    • Alex
      • ☏ metalmax
    • ☏ Ettore
      • Alessio (oissela)
        • ☏ Ettore
        • ☏ Ettore
  3. ☏ Fidax
  4. ☏ Chabane Omar Chale
  5. ☏ Mark
    • ☏ Silvio
      • ☏ Mirko EX Lumia 640 LTE
      • ☏ Mark
        • ☏ Silvio
  6. ☏ Matteo75
  7. H92
    • skravasso
      • ☏ Silvio
      • H92
  8. ☏ Matteo75
    • ☏ Silvio
  9. ☏ Fidax
  10. ☏ salvo
    • ☏ Francesca isca 925 e 950XL
      • ☏ salvo
  11. yepp
    • yepp
    • yepp
  12. ☏ Vito
    • H92
      • ☏ Vito
        • H92
          • ☏ Vito
          • H92
    • ☏ skravasso
      • ☏ Vito
    • ☏ Silvio
      • ☏ Vito
        • H92
          • ☏ Vito
          • H92
  13. yepp
    • moichain
  14. ☏ salvo
    • yepp
  15. Giselle
    • ☏ Vito
    • moichain
      • yepp
        • moichain
  16. ☏ Vito
    • yepp
  17. moichain
    • ☏ Vito
      • moichain
        • ☏ Vito
  18. yepp
    • H92
      • ☏ Vito
    • ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+