Nokia Lumia 610 e le app non compatibili

Nokia Lumia 610

Nokia Lumia 610

In questi ultimi giorni abbiamo avuto la possibilità di testare e utilizzare in modo approfondito il Nokia Lumia 610, il device low cost della casa finlandese che, come è noto, è dotato di un hardware non di alto livello, ovvero processore da 800 Mhz e memoria RAM da 256 MB.

Purtroppo anche noi dobbiamo confermare che a causa delle suddette specifiche hardware non è possibile installare diverse applicazioni e giochi presenti sul Marketplace, alcune delle quali molto popolari e utilizzate, come Skype o Angry Birds. Altre, invece, non presentano problemi particolari anche se si nota una certa lentezza nella fase di avvio e non solo. Un esempio di app che presenta qualche difficoltà è Nokia Reading, già preinstallata sul device ma che risulta poco fluida quando si sfogliano le pagine dei libri o si desidera consultare la lista e le raccolte di libri da acquistare o scaricare dal Book Store.

Nokia aveva affermato che il 95% della applicazioni presenti sul Marketplace non avrebbe avuto problemi e il restante 5%, per funzionare in modo accettabile, avrebbe richiesto l’intervento dello sviluppatore per essere adattato ai device con hardware depotenziato. Ma a quanto pare questa piccola percentuale comprende la app, ma soprattutto i giochi, più popolari. Come potete vedere nell’elenco che segue si tratta di titoli che dispongono di una grafica piuttosto elaborata, spesso in 3D, e dunque bisognose di grandi risorse, e gran parte di essi fanno parte della serie di giochi XBox Live.

  • Nokia City Lens
  • ByeBye Brain
  • Angry Birds
  • PES 2012
  • Sid Meier’s Pirates!
  • Dodonpac hi maximum
  • NFS: Hot Pursuit
  • Fragger
  • Bug Village
  • MiniSquadron
  • Doodle God
  • Spider Jack
  • Lets Golf 2
  • Orbital
  • Collapse
  • IonBallEX
  • Cro-Mag Rally
  • Beards & Beaks
  • Tentacles
  • Plants vs. Zombies
  • Hydro Thunder GO
  • Fable: Coin Golf
  • Deer Hunter 3D
  • Reto Mental HD
  • Halo Waypoint
  • Assassin’s Creed
  • Glyder: Mundos de aventura
  • Monopoly
  • The Harvest
  • The Sims 3
  • Rocket Riot
  • Bejeweled Live

Rovio, come vi abbiamo riportato qui, sembra già al lavoro per risolvere questo problema su Angry Birds. E la soluzione potrebbe essere semplicemente quella di ricompilare il gioco per Windows Phone Tango perchè come potrete vedere nel video che segue le prestazioni dell’attuale versione, installata per vie traverse su un Lumia 610 da un utente cinese, non sono poi così deludenti.

Immagine anteprima YouTube

Noi crediamo che presto anche le altre software house si impegneranno, come Rovio, a rilasciare versioni adattate per questi device di fascia bassa. Ne avrebbero beneficio soprattutto nella vendita dei propri contenuti e dunque avrebbero tutto l’interesse per farlo.

Ad ogni modo, se pensate che tutto ciò, nella scelta del vostro prossimo device, sia superfluo non esitate a procedere all’acquisto del Lumia 610 perchè tutto il resto (telefono, messaggistica, GPS, navigazione internet..) funziona in modo più che accettabile, come vi dimostreremo nella nostra video recensione che pubblicheremo presto.

Via: wmpoweruser

government,politics news,politics news,politics
Postato da - 29 maggio 2012. Categoria News. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso il RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o eseguire il trackback

Commenti

  1. Mi sembra splendido Angry Birds nel video! L’unico problema su cui lavorera’ ROVIO sara’ il consumo di RAM penso…

    Secondo me l’unico vero problema sara’ la pigrizia dei developer di aggiornare le proprie app!

    Like or Dislike: Thumb up 5 Thumb down 0

  2. funziona molto meglio che sul mio C7…

    Like or Dislike: Thumb up 1 Thumb down 0

  3. Questa dovrebbe funzionare egregiamente:

    http://windowsphone.com/s?appid=a87846f8-efe8-4280-b2cb-dd70c4dfd175

    Potete provarla e confermare?

    Grazie.
    Diego.

    Like or Dislike: Thumb up 0 Thumb down 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Accedi al Nokioteca Blog