NetMarketShare: Windows 10 è ora sul 25% dei PC Desktop

Secondo l’ultimo rapporto di NetMarketShare, Windows 10 avrebbe raggiunto e superato il 25% della quota di mercato dei PC Desktop. La nuova versione dell’OS di Microsoft è ancora piuttosto lontana dal 47,2% di Windows 7 ma se si considera che quest’ultimo è stato lanciato sul mercato oltre 7 anni fa, e dunque può vantare un buon radicamento tra gli utenti ma soprattutto nelle aziende, quello di Windows 10 è un buon traguardo.

In pratica un quarto dei PC Desktop attualmente attivi sul globo terrestre è dotato di Windows 10, un risultato che Microsoft può vantare a circa un anno e mezzo di distanza dal rilascio come aggiornamento gratuito per Windows 8.x e Windows 7. Il resto della torta, come potete vedere nell’immagine qui sotto, è costituito da Windows XP (9,17%), Windows 8.1 (6,9%) e da altri OS minori (Mac OS, Linux, ed altri).

Dati NetMarketShare - gennaio 2017

Dati NetMarketShare – gennaio 2017

La situazione relativa alla diffusione dei browser web, invece, è assai negativa per Microsoft. Internet explorer, in meno di un anno, è sprofondato dal 39% al 19,71% mentre Microsoft Edge, il browser web predefinito di Windows 10, ancora non riesce a decollare e a diffondersi come dovrebbe mantenendosi ad una percentuale di circa il 5% del market share. A colmare il vuoto lasciato dai browser di Microsoft c’è soprattutto Google Chrome, che è utilizzato da oltre il 57% degli utenti possessori di PC Desktop.

Dati NetMarketShare - gennaio 2017

Dati NetMarketShare – gennaio 2017

Il successo di Chrome è sicuramente dovuto alla familiarità e alle opzioni di sincronizzazione con gli smartphone Android, due caratteristiche che spingono gli utenti possessori di tali dispositivi a preferire il browser web di Google anche sul PC. Per Microsoft sarà molto difficile riconquistare il terreno perso, soprattutto se si pensa ai limiti e alle lacune ancora non colmante in Microsoft Edge ma anche alle quote di mercato relative alla diffusione di Android in tutto il mondo (in alcuni Paesi ha il monopolio).

Secondo voi quali misure dovrà adottare Microsoft per spingere ancora di più Windows 10 e per convincere gli utenti ad usare Microsoft Edge? A voi la parola nei commenti.



32 Commenti

  1. ☏ Eduardo950XL
  2. ☏ vegito
    • ☏ Simo 625-1320
      • ☏ progetto
    • ☏ Antonio
  3. ☏ Luigi.950.By.Canada
    • ☏ Luigi.950.By.Canada
      • ☏ Antonio
  4. ☏ DamianoAurelio
  5. ☏ Luigi.950.By.Canada
  6. ☏ Jacob
    • ☏ Angelo640xl
      • ☏ marck132lumia950Xl
        • ☏ Eduardo950XL
  7. ☏ armse
  8. ☏ mattia
    • ☏ Antonio
    • ☏ marck132lumia950Xl
      • ☏ Antonio
    • ☏ Fabrizio
  9. ☏ Antonio
  10. ☏ EnzoT
  11. ☏ Frenk950
  12. ☏ alexel
    • ☏ Antonio
  13. ☏ alexel
  14. ☏ marck132lumia950Xl
    • ☏ Luigi.950.By.Canada
  15. ☏ Vito
    • ☏ fasillo
      • ☏ Vito
  16. ☏ simone

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+