Aspettando Windows Phone 8: l’integrazione e le novità di Nokia Mappe

Qualche settimana fa Nokia aveva ufficialmente annunciato che la propria suite di applicazioni di geolocalizzazione e navigazione satellitare sarebbe stata integrata in Windows Phone 8 e dunque sarebbe stata disponibile per tutti i device, non solo per quelli con il proprio brand, in sostituzione di Bing Maps.

Oggi grazie alle informazioni provenienti dall’SDK di Windows Phone 8 trapelato ieri apprendiamo che Nokia Mappe offrirà nuove e interessanti caratteristiche rispetto a quelle che utilizziamo ora. Offrirà infatti un rendering delle mappe più efficiente e dettagliato, informazioni più complete e accurate, una nuova modalità 3D e migliori prestazioni grazie al supporto per l’accelerazione hardware.

Come potrete vedere dalle immagini sottostanti Nokia Mappe per Windows Phone 8 offrirà 4 modalità di visualizzazione:

  • Road: visualizzazione in 2D
  • Aerial: mappa fotografica aerea
  • Hybrid: vista aerea della mappa con le strade e i dettagli in sovrimpressione.
  • Terrain: visualizza le immagini in rilievo, con possibilità di individuare corsi d’acqua, montagne e fiumi.

Come è possibile vedere in questo screenshot sarà anche possibile scaricare le mappe sul device per una consultazione in modalità offline, esattamente come avviene ora con Nokia Drive.

Gli sviluppatori di applicazioni avranno inoltre la possibilità di inserire nelle mappe dei punti di riferimento in 3D ma anche altri elementi che potranno essere utili per itinerari a piedi, come ad esempio delle scalinate.

Nokia Mappe in Windows Phone 8

Nokia Mappe in Windows Phone 8



1 commento

  1. Fabrizio

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta tutti gli articoli dallaWindowsteca App per Android
+