Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, vede in Microsoft una nuova azienda

Steve Wozniak, co-fondatore di Apple

E’ proprio vero che gli sforzi di Microsoft volti alla realizzazione dell’interfaccia Metro e del recente tablet Surface, stanno riscuotendo sempre più consensi.

Parlando ad una conferenza stampa dopo il suo discorso al Entel Summit ’12 (Entel è l’operatore di telefonia principale del Cile), il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha espresso i suoi pensieri su Microsoft, Surface e la loro interfaccia Metro. Dopo aver precedentemente parlato positivamente del Lumia 900 e di quello che a Microsoft stanno facendo con il loro lavoro sull’usabilità e l’appeal grafico, the Woz (così chiamato molto spesso Steve Wozniak) continua a lodare la compagnia di Redmond e quella che sembra una nuova strada intrapresa, facendo notare che anche lui vuole un tablet Surface.

Durante la sessione di domande e risposte, Wozniak ha espresso il suo parere su come la nuova linea Lumia e Windows Phone abbiano un “…aspetto incredibilmente bello che è in gran parte quello che Steve Jobs ha sempre cercato, l’arte e la tecnologia, la convergenza dell’arte e della tecnologia“. Risalgono al mese di Aprile le prime lodi del famoso guru tecnologico sul Lumia 900 e l’OS ed evidentemente non ha cambiato idea.

Riguardo al Surface, Wozniak dice che vuole “averlo e usarlo” così che possa vedere da se quanto sia valido e senza basarsi soltanto su quello che legge. Sicuramente un’ottima presa di posizione riguardo ad un prodotto non ancora distribuito.

Qui sotto il video dove Wozniak risponde alla domanda su Microsoft al Entel Summit ’12.


Steve Wozniak ha anche un altra osservazione interessante che sembra allinearsi con il pensiero di molti riguardo a Microsoft: la società di Redmond è cambiata e sta entrando in una nuova era.

I’m glad that Microsoft is starting to show maybe they’re a different company than before, I don’t remember this sort of thing happening in a long, long time with Microsoft, so I’m very happy.

Sono contento che Microsoft stia iniziando a mostrarsi, forse sono una società differente da prima, non ricordo che sia accaduta una cosa del genere con Microsoft da molto molto tempo, quindi sono molto contento.

E’ chiaro che Wozniak sia sempre stato abbastanza “tecnologicamente neutrale” e che abbia sempre usato qualunque dispositivo pensasse fosse il migliore, senza alcuna preferenza. Questo è il motivo perchè è rispettato da molti, portando osservazioni reali dal punto di vista di un ingegnere invece che di un commerciale con un prodotto da vendere.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con the Woz o no?

Scopri le offerte

12 Commenti

  1. denny79
  2. venetasoft
    • Peppe
      • Cusi
        • Hipsteria
        • Peppe
  3. Gius3ppe
    • Matteo
  4. GIuseppe
    • Matteo
  5. DaRock•800
    • DaRock•800

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+