HP ha bloccato i piani di sviluppo di Elite x3 a causa del cambio di strategia di Microsoft

HP Elite x3

HP Elite x3

La decisione di Microsoft di interrompere lo sviluppo di Windows 10 Mobile sta generando sfiducia e insoddisfazione anche tra i suoi partner più stretti. E’ il caso di HP che a detta di Nick Lazaridis, Presidente di HP Inc. per le aree geografiche di Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA), si è vista costretta a bloccare ogni progetto di sviluppo e implementazione di HP Elite x3 dopo aver appreso che l’azienda di Redmond aveva cambiato le proprie strategie in ambito mobile.

A margine del Canalys Channels Forum, tuttora in corso a Venezia, Lazaridis ha dichiarato che HP aveva in programma la produzione di una nuova versione di HP Elite x3 (probabilmente quella che aveva mostrato in anteprima al Mobile World Congress 2017, vedi qui) ma l’abbandono di Windows 10 Mobile da parte di Microsoft ha portato alla decisione di bloccare ogni progetto: se l’OS manca non ha alcun senso produrre dispositivi.

Microsoft, as all companies do, decided on a change in strategy and so they are less focused on what they thought they would be focused on today.

Given that, we also had decided that without Microsoft’s drive and support there it doesn’t make sense. If the software, if the operating system ecosystem isn’t there then we are not an operating system company.

Il Presidente EMEA di HP ha comunque ribadito che le vendite di HP Elite x3 continueranno fino al 2019 ma visto l’andazzo e la sfiducia nei confronti di Microsoft è difficile credere che quei pochi consumatori che lo hanno acquistato possano ricevere un degno supporto fino a tale data. Inoltre, le unità di HP Elite x3 finora prodotte e non ancora vendute saranno destinate solo ai clienti interessati ad acquistare il dispositivo in grandi quantità.

Intanto, sempre al Canalys Channels Forum, alcuni analisti hanno dichiarato che entro il 2019 Microsoft abbandonerà anche la produzione di dispositivi della gamma Surface. Due le motivazioni fornite: la prima è che Satya Nadella non è interessato all’hardware bensì a puntare tutto sul software e sul cloud e la seconda è che i dispositivi Surface, come abbiamo visto anche nell’ultima trimestrale, non godono più quell’appeal iniziale che ha consentito a Microsoft di generare profitti, probabilmente anche a causa dei tanti dispositivi clone prodotti dalle aziende partner che in alcuni casi risultano più completi, economici ed efficienti dei Surface.

A voi la parola nei commenti.

Scopri le offerte

31 Commenti

  1. ☏ DavidLumia930-950
    • yepp
      • ☏ Vito
      • ☏ Antonio
  2. alex
  3. ☏ Andrew~950
    • ☏ marco 1020
    • ☏ skywalkersenior
  4. ☏ Mark 925_950xl
  5. skravasso
    • ☏ Vito
  6. Sea eagle 950XL
  7. ☏ roby
  8. ☏ fabio
  9. ☏ Riccardo
  10. ☏ nico
  11. ☏ gneiss1969
    • ☏ Lumia925
      • ☏ gneiss1969
  12. ☏ gilberto6666
  13. Dario
  14. ☏ dario
  15. ☏ vins
    • ☏ Maxpayne89
  16. ☏ Vito
  17. ☏ Maxpayne89
    • ☏ Vito
  18. ☏ Pino_930
    • ☏ Vito
  19. ☏ archcg@hotmail.it
    • ☏ Vito

Aggiungi un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi e commenta gli articoli di Windowsteca dalla nostraApp per Android e Windows Phone
+